Il Turismo nel Mondo nel 2017: +7%

Gli ultimi dati del World Tourism Barometer dello Unwto, confermano la tendenza già registrata negli ultimi anni : gli arrivi internazionali sono cresciuti del 7% nel corso dello scorso anno, raggiungendo un totale di 1.322 milioni di viaggiatori. Nel 2018 le previsioni parlano di una ulteriore crescita del 4-5%, in linea con quanto è accaduto in tutti gli anni di questo decennio.

A livello geografico, l’Europa ha visto un incremento dell’8%, così come l’Africa, mentre l’Asia e il Pacifico si sono fermati al+6%, il Medio Oriente al +5% e le Americhe al +3%.

Nel 2017, gli arrivi dall’estero in Europa  hanno raggiunto quota 671 milioni, per la maggior parte a beneficio dei  Paesi mediterranei (+13%). Meno della metà, invece, gli arrivi nelle regioni asiatiche (324 milioni), con in testa le aree dell’Asia del sud (+10%), poi quelle del sud-est (+8%) e dell’Oceania (+7%).

In ritardo invece le Americhe (207 milioni gli arrivi internazionali nel 2017), con un basso tasso di crescita  degli Stati Uniti (+2%) e una buona performance del Sud America (+7%). Come l’Europa invece cresce l’Africa  con in testa il nord  (+13%), per un totale di  62 milioni di arrivi internazionali , rispetto ai 58 milioni del Medio Oriente, che cresce del 5% vs. 2016.

Lascia un commento